associazione maestri

   logo twitter    

amibike-woman-8
Un alone magico, che giorno dopo giorno si espande e si diffonde tra i componenti di un gruppo di persone sconosciute, con in comune la passione per la mountain bike, in cui ognuno lentamente si lascia piacevolmente coinvolgere e travolgere da questo clima magico, capace di trasformare ogni persona in un componente di una Grande Famiglia, in cui ognuno si sostiene, soffre e gioisce per l'altro e in cui si ritrova il piacere di stare insieme a condividere una passione comune, lottanto per lo stesso fine, facendo il pieno di energia positiva.

Il Corso Accompagnatori che si è svolgo a La Bella di Ligonto a fine marzo, raccontato dalle voci dei protagonisti, tra i quali c'erano ben 5 grintosissime e simpaticissime ragazze, che vogliamo ringraziare e salutare assieme a tutto il fantastico Gruppo di nuovi amici, che sono entrati a far parte della Famiglia AMIBIKE. Racconti che lasciano il segno, positivo  e danno la dimensione di ciò che è possibile vivere quando la passione e il rispetto vengono messi al primo posto nella scala dei valori!  Grazie a tutti!

amibike-woman-1

Fabio Dalla Torre: voglio rinnovare il mio ringraziamento per la stupenda esperienza passata assieme ad Andrea, Ivan, Pierantonio e Domenico e, nonostante la soddisfazione vorrei conoscere, se possibile e quando potete, i risultati delle varie prove che hanno portato al mio risicato, seppur sufficiente, punteggio solo per capire quali sono le lacune sulle quali devo insistere.
Con stima Vi auguro buon lavoro al grido indimenticabile di ... Peerlaaaaaa!!!!

Gunther; Vi volevo ringraziare per il corso che è stato ottimo e mi ha dato molta soddisfazione. Ho vissuto parecchia tensione durante le prove pratiche, che  però grazie a voi sono riuscito più o meno ad eseguirle come ci avete insegnato.

Davide Picorelli. È stata una bellissima esperienza in un momento in cui cercavo nuovi stimoli, voi siete stati veramente fantastici!
Spero di rivedervi presto!

Alessandro Ceron: Ragazzi cosa dirvi...
Ognuno di voi mi ha lasciato qualcosa...qualcosa su cui lavorare e sui cui ragionare...
Aldilà del puro aspetto "biciclistico" è stato bellissimo scoprire e assaporare in primo luogo l'amicizia che ha contraddistinto da subito il nostro gruppo...persone mai viste prima che subito hanno renato assieme per un unico scopo....sicurezza e divertimento!!!
La nostra barca è stata timonata da delle persone speciali... Andrea Ivan e Pier (in ordine alfabetico, con l'aiuto di Domenico....il dottore...Marco Alberto e la Fede) che hanno saputo cogliere ogni singola sfumatura di cui il gruppo aveva bisogno!!
In particola a voi 3 vorrei fare i miei complimenti....per ognuno di voi ho un aggettivo...
Andrea...il trascinatore...hai sempre la parola pronta per ognuno!!
Ivan....il tranquillo...ma con un anima è una passione che ti esce dagli occhi che tutti dovrebbero avere!!
Pier....il violino!! Vederti "volteggiare" sulla tua MTB mi ha fatto luccicare gli occhi...in più con un carisma di tutto rispetto!!

Mi son sentito da subito uno di voi....mi avete fatto scoprire quanto bello è il nostro sport...quanto bello è star assieme in gruppo e condividere assieme le nostre emozioni...
Quando Sara si è commossa sebbene io sia un "grando e grosso" la lacrima è scesa....come quando dopo la prova finale e il cambio camera d'aria ho chiamato mia moglie per dirle che avevo finito ed ero commosso!!
This is a family!!
sarà anche uno slogan...xo NULLA SARÀ PIÙ COME PRIMA sono parole perfette per esprimere la mia gioia!!
Le parole di Pier io non le ho dimenticate...per me questo è l'inizio di un nuovo obiettivo!!
Grazie ragazzi...

Sara Grava: Pensare di partecipare ad un corso per accompagnatori di Mtb era da giorni un tarlo fisso che avevo maturato,  reduce da un recente noleggio di E-bike, testata sulla neve in montagna, con tanto di appassionata guida al seguito, dove riaffiora in me la voglia di trasmettere alle persone la bellezza dell’andare in bici.
Inizio a mettere seriamente insieme le idee ed inizio la ricerca on-line e seguendo i consigli della guida di quel giorno vedo il sito di “AmiBike” e lo consulto.
Leggo subito i requisiti per poter partecipare: “dunque….allora… si perfetto, mi manca la bici, mi manca il certificato medico, mi mancano le camere d’aria.....forse anche il kit per la foratura non è più ottimale, le due foto tessera mi mancano, mi mancano le ferie ma,  per il resto,  i guanti ci sono, il casco omologato (dopo 12 punti di sutura in faccia ) è sempre con me, gli occhiali ci sono, lo zaino lo recuperiamo.
Il giorno dopo, non mi scoraggio… inizio un giro di  telefonate e forse grazie al mio perseverante desiderio, riesco a mettere insieme tutto il materiale che mi manca, incredibile ma ringrazio tutti quelli che mi hanno assecondata ed aiutata.
Ora manca “solo” la visita medico-sportiva, la parte più difficile da ottenere visti i tempi ristretti…ma alla fine con mio grande sollievo riesco a conseguire l’idoneità fisica 2 gg prima della data d’ inizio del corso.
Tutto sembra essersi materializzato e sembra essere solo l’inizio….l’inizio di una bellissima e grande avventura; 4 gg intensi,  4 gg di scuola di Mtb che si sono rivelati 4 gg di scuola di vita e di fatica, di sudore, ma anche di belle emozioni.
La teoria si alterna alla pratica in un susseguirsi incalzante di attività; il corpo e la mente hanno il loro bel da fare e lo stesso le emozioni. Tutti e 3 questi elementi sono impegnati a tener testa all’alto livello di professionalità che tutto lo Staff di AmiBike ci ha dimostrato sin dalla prime battute del corso...

..La professionalità e la passione che  i membri dello Staff ci hanno regalato e donato in questi 4 gg ci hanno permesso di superare difficoltà che mai avrei pensato di poter superare. Grazie alla loro dedizione e al loro supporto ho potuto apprendere la tecnica di guida di una Mtb in tutte le situazioni anche le più difficili ed estreme. Ho curvato dove non avrei mai pensato di poter curvare, fatto partenze in salita che non avrei mai pensato di poter fare, fatto curve in discesa quasi improponibili. Tutto questo grazie alle precise e preziose  indicazioni fornite dallo staff che giorno dopo giorno ci hanno permesso di fare progressi incredibili, ma devo ringraziare anche il gruppo che si è formato di noi ragazzi e ragazze che si è dimostrato fondamentale nel sostegno di ogni singolo.
Sentirsi sostenuti da tutti (Staff e  Gruppo) nei momenti più difficili e tesi, dettati non solo dai percorsi tecnici ma anche dalla semplice stanchezza fisica, per me ha fatto la differenza. E’ un valore aggiunto difficile da trovare ma che lo Staff di Amibike ha saputo creare. Ci hanno fatto sentire tutti parte di un gruppo, ognuno rispettato per ciò che è ed allo stesso tempo incitato al miglioramento e allo spostamento in avanti dei propri limiti.  
L’ampio raggio delle materie trattate in aula e fuori (si parte per esempio dalle regole da adottare per una buona e corretta alimentazione e idratazione, si trattano argomenti come il codice della strada, il primo soccorso, la cartografia ecc.) mi hanno permesso di realizzare una visione completa su un mondo che conoscevo poco.
Che dire…alla fine quando arriva la domenica pomeriggio, che sarebbe il momento che corona tutte le fatiche intraprese nei giorni precedenti con la consegna dell’attestato, ti rendi conto che la bellissima avventura ed esperienza di vita sta per finire. Da lì in poi capisci che “nulla sarà più come prima”….ma da lì in poi come dice Pierantonio “sarò solo l’inizio di una bella e nuova ripartenza” ed impari a “guardare avanti” con altri occhi.
Di questi tempi ripartire arricchiti di vita e di emozioni non è cosa da tutti e da tutti i giorni, ma è anche questo ciò che il corso ti lascia, oltre alla consapevolezza di potersi sempre affidare ed interffacciare con uno Staff ai massimi livelli. Dei veri appasionati professionisti.
Grazie di cuore. - Buona bici a tutti da Sara !!



Giulia Morandin: Partecipare ad un corso AMI è molto più di questo… significa vivere e soprattutto condividere un’esperienza unica, sia a livello tecnico per quanto riguarda la formazione specifica che a livello umano.

Fatto questo doveroso preambolo, va detto che non si tratta di un corso facile, tutt’altro. Non va assolutamente sottovalutato! Le quattro giornate, suddivise fra lavoro teorico e pratico “sul campo”, ti assorbono totalmente e offrono continui spunti su cui riflettere anche per chi in mountain bike ci va da una vita.

Non vi nascondo il terrore che ho provato alla vista del primo percorso artificiale creato per testare le nostre abilità, ma appresa la tecnica per girare le curve strette (mio grande tasto dolente!) ogni giorno ho potuto vedere dei piccoli miglioramenti e aumentare il controllo di guida della bike! La fine del corso accompagnatori è per me sicuramente un nuovo punto di partenza per continuare a migliorarmi con qualche competenza in più.

Nel complesso posso dire che è stata un’esperienza molto positiva che consiglio a tutte, soprattutto a chi ama mettersi in gioco. Lo staff degli insegnanti mi ha aiutato giorno per giorno a sconfiggere le mie paure e i miei limiti mentali, oltre che fisici e per questo ringrazio tutti loro, perché sono tornata a Padova sicuramente arricchita e pronta ad affrontare nuove sfide in sella alla mia bici!

Grazie AmiBike!

Fabrizio Bolzonello: Ciao Ragazzi!
È difficile esprimere a parole ľesperienza appena vissuta durante il vostro corso. Difficile perché anche se scrivessi GRAZIE mille volte non renderebbe ľidea! Trovare uno staff che mette subito a propio agio un gruppo di persone praticamente sconosciute non è cosa da tutti i giorni, bisogna saperci fare!
Ľorganizzazione, la cura nei dettagli, la professionalità dello staff è a livelli altissimi. Queste non sono parole buttate lì, è  ed è stato un pensiero comune, parlando con i miei compagni di corso durante i 4 giorni della durata dello stesso non ho sentito muovere una sola critica. Questo sta a significare il livello di competenza degli organizzatori sotto ogni aspetto tecnico ma anche dal punto di vista umano. La passione che avete e che ci mettete  per la bike, per insegnare e per far capire concetti fondamentali del buon biker è grande, deve esserlo per forza!
In ogni caso mai avrei pensato che con qualche piccolo accorgimento e delle grandi lezioni di tecnica apprese al corso si potesse imparare tanto, ma neanche in 50 anni di pratica!
Per questo e per tutte le altre cose volevo rinnovare ľennesimo mio GRAZIE!

amibike-woman-14

Ruggero De Fazio: un grazie grande a voi per la bella esperienza vissuta e per gli insegnamenti che i avete dato, utili per conoscere ancor di più l'essenza della mtb e del piacere di come affrontare i percorsi in piena coscienza e sicurezza.
Ne farò grande tesoro e ne andrò fiero.
Grazie ad Andrea, Ivan, Pierantonio, Domenico e tutto il team Amibike.
Spero di aver ancora modo di poter godere della vostra compagnia.

amibike-woman-16

Congratulazioni a tutti i partecipanti a cui auguriamo di raggiungere i propri obiettivi con la stessa grinta e determinazione messa in mostra in questa bellissima esperienza vissuta insieme.

Un arrivederci a presto a tutti!

Un ringraziamento allo staff tecnico: Marco Vedovato, Federica Fasolo, Alberto Pavanello, Domenico Vidale, Pierantonio Toniolo, Ivan Cornella e Trivellato Andrea.

 

Prossimi Corsi

VIDEO AMIBIKE ADVENTURE
https://youtu.be/6DbXCXeayOo
AMIBIKE SHOW A ITALIA'S GOT TALENT

AMIBIKE DESARTICA
________________________________
AMIBIKE-TUTELA-RCT
LA NUOVA POLIZZA RCT
STUDIATA SU MISURA
PER IL DIPLOMATO AMI CON
amibike-Lenzi 4

LENZI BROKER
____________________________

AMIBIKE TUTTI I MESI IN EDICOLA
4mtbweb
CON IL MAGAZINE NR. 1 IN ITALIA
____________________________________

21 - 23 APRILE 2017 -  ARCO - GARDA (TRENTO):
amibike-adventure-awards-day

_________________________________

21-23 APRILE 2017  RIMINI OFF ROAD SHOW
amibike-rimini-off-road-show

_________________________________


LA FESTA DELLA BICICLETTA CON
COMPETIZIONI, TOUR, TEST-BIKE
E ALTRO ANCORA...
SCOPRILA SUBITO E PRENOTA!

amibike-summer-bike-festival
IN CONTEMPORANEA ANCHE
"AMI MARTINI DAY"
AMIBIKE-AMIDAY

 

PROSSIMO EVENTI FIERISTICI A CUI NON MANCARE!


amibike-cosmobike
 
NOI CI SAREMO COME TUTTI GLI ANNI!

__________________

PARMA DI ASPETTA COL
SALONE DEL CAMPER

AMIBIKE-SALONE-CAMPER2

______________


________________________

 amibike-enjoytoz

pubblicita ami small

 

pubblicita ami

 

amibike-pieve-a-salti

pubblicita ami big

NW_def.jpg
cannondale-small.jpg
fizik.png
garmin.png
gopro.jpg
progrip.png
schwalbe.png
stickerland.jpg
noxon2-amibike.jpg
amibike-wd40.png

I Partner AMI

fitness-e-sport-viveredonna100   amibike-dan-europe

amibike-ebranditalia

 

 

 

Quasar la tv interattiva

Collaborazioni

 collaborazioni-amibike3